Il Nodo Onlus | La Bottega dell’Arte
209
archive,tag,tag-la-bottega-dellarte,tag-209,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

La Bottega dell’Arte Tag

28 gennaio 2014 Oggi selezione degli studenti per il nuovo corso in Bottega che comincia  ai primi di febbraio. Uno ad uno li intervistiamo,  ma intervista è una parola grossa, i ragazzi sono spaventati, alle domande rispondono ba, ba (si si) anche quando la risposta non dovrebbe essere affermativa. L’unica domanda alla quale rispondono con sicurezza è la composizione della famiglia, snocciolano nomi  ed età di genitori e fratelli, e la situazione famigliare per noi è un elemento importante per capire se saranno in grado di mantenere un impegno per due anni. I figli unici – rarissimi – o le femmine, difficilmente restano per tutto il biennio. Non possono sottrarsi alle pressanti richieste della famiglia. [caption id="attachment_73" align="aligncenter" width="300"]Quattro nuovi studenti della Bottega dell'Arte di Phnom Penh. Quattro nuovi studenti della Bottega dell'Arte di Phnom Penh.[/caption]