cooperazione internazionale Tag

21 febbraio 2014 Immagine Oggi consegna mensile di generi alimentari ai bambini nei villaggi di Chrok Kov e Tang Pon. I bimbi ci accolgono cantando  nello spazio all’aperto a casa del capo villaggio, sono tutti in divisa scolastica.  Scaricano loro stessi dal pulmino i sacconi di riso e poi facciamo quattro chiacchiere, ci raccontano dei progressi scolastici e dei problemi famigliari, dei loro sogni. Se restano indietro e si nascondono vuol dire che a scuola non hanno avuto bei voti e si  preparano a raccontare una scusa per evitare una ramanzina.

Tre lunghi edifici bassi disposti intorno a un vasto spiazzo sterrato dove sono parcheggiate molte bici. Un braccio sono le elementari dalla prima alla sesta, l’altro le medie, il terzo i servizi. Una targa sul muro dice che la scuola è un dono del Giappone. I maestri sono tutti giovani: tre maestri e una maestra. Quando entriamo in classe gli studenti si alzano e ci salutano a mani giunte recitando la formula “onore al maestro”. Qualche allievo nel banco fra sé e il compagno ha un fratellino o una sorellina che non poteva lasciare a casa. 01