Patrizia Scarzella


“Sono architetto e giornalista. Mi sono sempre occupata di design, come consulente di aziende, scrivendo libri e realizzando mostre sperimentali in campo internazionale. Sono fondatore e vicepresidente dell’associazione DComeDesign per la promozione della creatività femminile, responsabile di progetti di design per il sociale che ho realizzato in Asia e Africa con donne artigiane per creare le basi di microeconomia sostenibile attraverso formazione, design training e sviluppo del prodotto. Da questo lavoro è nata la mostra fotografica Woman’s Hands (2014). La ricerca fotografica, passione coltivata da sempre, è un mezzo importante del mio lavoro creativo.

Ho insegnato Design alla Sapienza Università di Roma, all’Università di Genova, alla Estonian Academy of Arts di Tallin, in Estonia. Con Valentina Downey progetto i Lab.Brain Design, laboratori di innovazione per aziende e istituzioni. Credo che il Design sia un potente strumento strategico di formazione.

Con Il Nodo ho iniziato un lavoro a distanza con gli studenti della scuola di argenteria coinvolgendo altri designer in un progetto di comunicazione per la Bottega dell’Arte”.