Il Nodo Onlus | Il Nodo News
17363
page-template,page-template-blog-small-image,page-template-blog-small-image-php,page,page-id-17363,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Il Nodo News

  Martina Cannetta, Country Representative Il Nodo, ha firmato con il Direttore del Dipartimento Generale delle Prigioni del Ministero Cambogiano degli Interni il Memorandum of Understanding – MOU – che ci autorizza a portare avanti per i prossimi tre anni il nostro progetto Bambini dietro......

Una settimana importante per gli abitanti di Chrok Kov, un villaggio della Cambogia povero e isolato. Famiglie intere – mamme e papà, nonni e ragazzi – che hanno partecipato al corso di igiene, hanno appreso molte cose che miglioreranno la loro salute. Il Nodo ha......

Le bambine di Tang Pon non devono più camminare per ore sotto il sole cocente con pesanti secchi di acqua in testa. Il Nodo ha scavato e costruto al  villaggio quattro nuovi pozzi con l’aiuto del Rotary Club Varese Verbano. Bambine e ragazze ora hanno......

Kantha Phavi, ministro cambogiano per gli Affari Femminili, a CAM-Inter Fair 2015 – il salone della piccola e media industria che si è tenuto al Koh Pich Convention and Exhibition Center di Phnom Penh dal 27 al 29 marzo. Kantha Phavi si è soffermata presso lo stand Il Nodo......

R è sempre il primo ad alzare la mano quando il maestro fa una domanda. E’ bravo a scuola e aiuta sempre i compagni quando non hanno capito la lezione....

  Vedrai la Cambogia che il turista non vede: la meraviglia dei templi di Angkor che paiono calati dagli dei nella giungla la magia delle Apsara, le danzatrici celesti i villaggi dove i gesti sono ancora quelli raffigurati nei bassorilievi di mille anni fa Incontrerai personaggi che......

Shitha illustra a compagni e docenti le sue creazioni ispirate dall’architettura di Vann Molyvann. Il workshop di Dorothée  si è concluso alla presenza di tutto lo staff Il Nodo: allievi, docenti, artigiani....

Dobbiamo realizzare un oggetto concettuale, una mini architettura dice Dorothée, poi per fortuna spiega: pensate che un piccolissimo personaggio entri nell’edificio come noi siamo entrati ieri allo Stadio. Gli studenti guardano orgogliosi le loro creazioni: dai disegni sono passati a piccoli modelli di metallo....

In Bottega Heang cerca spiegare il suo disegno ai compagni. E’ stato difficile passare da una grande struttura come lo Stadio Olimpico a un disegno su carta. Heang ha lasciato la scuola dopo la settima, solo in Bottega ha cominciato a disegnare, ma il maestro di......

Vann Molyvann? Non ne avevo mai sentito parlare ma Dorothée dice che è molto conosciuto anche all’estero. Lo Stadio Olimpico l’ho visto tante volte passandoci col motorino, ma non mi era mai sembrato così speciale.  Thai Rottana nonostante non sappia nulla di Vann Molyvann segue con......

IMG_9722 Kantha Phavi, ministro cambogiano per gli Affari Femminili, a CAM-Inter Fair 2015 – il salone della piccola e media industria che si è tenuto al Koh Pich Convention and Exhibition Center di Phnom Penh dal 27 al 29 marzo. Kantha Phavi si è soffermata presso lo stand Il Nodo e ha apprezzato le collezioni di oreficeria della Bottega dell'Arte.

IMG_8468 R è sempre il primo ad alzare la mano quando il maestro fa una domanda. E’ bravo a scuola e aiuta sempre i compagni quando non hanno capito la lezione.

  DSCN0625Vedrai la Cambogia che il turista non vede:
  • la meraviglia dei templi di Angkor che paiono calati dagli dei nella giungla
  • la magia delle Apsara, le danzatrici celesti
  • i villaggi dove i gesti sono ancora quelli raffigurati nei bassorilievi di mille anni fa
  • Incontrerai personaggi che fanno parte della storia del paese

DSC_0407 Dobbiamo realizzare un oggetto concettuale, una mini architettura dice Dorothée, poi per fortuna spiega: pensate che un piccolissimo personaggio entri nell’edificio come noi siamo entrati ieri allo Stadio. Gli studenti guardano orgogliosi le loro creazioni: dai disegni sono passati a piccoli modelli di metallo.

IMG_8235 In Bottega Heang cerca spiegare il suo disegno ai compagni. E’ stato difficile passare da una grande struttura come lo Stadio Olimpico a un disegno su carta. Heang ha lasciato la scuola dopo la settima, solo in Bottega ha cominciato a disegnare, ma il maestro di disegno insegna a copiare e lui non sapeva bene da che parte cominciare a mettere su carta quello che aveva visto. Dorothée ha dato a tutti una cornice, un rettangolo di cartoncino per inquadrare un particolare, isolarlo e renderlo più facile da disegnare.

DSC_0317 Vann Molyvann? Non ne avevo mai sentito parlare ma Dorothée dice che è molto conosciuto anche all’estero. Lo Stadio Olimpico l’ho visto tante volte passandoci col motorino, ma non mi era mai sembrato così speciale.  Thai Rottana nonostante non sappia nulla di Vann Molyvann segue con interesse le spiegazioni di Dorothée, questa straniera che gli mostra edifici della sua città che non aveva mai notato prima.